QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
BARBERINO DI MUGELLO
Oggi 11° 
Domani 9° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News mugello, Cronaca, Sport, Notizie Locali mugello
martedì 12 novembre 2019

Attualità martedì 05 novembre 2019 ore 15:02

Raccolta differenziata sfiora l'ottanta per cento

Vichi, assessore all’ambiente: "La nostra zona, il Mugello, non solo Vicchio, hanno risposto benissimo alla nuova organizzazione”



VICCHIO — Franco Vichi, assessore all’ambiente del comune di Vicchio, ha parlato dei dati sulla raccolta differenziata: “I vicchiesi hanno risposto con grande senso di responsabilità e con grande convinzione all’attivazione del Porta a Porta. Per questo, prima di tutto, anche a nome dell’amministrazione comunale, li ringrazio tutti. I dati sono chiarissimi. Basta comparare il dato definitivo per la raccolta differenziata relativo al 2018 (43,30 per cento) e la media nei primi 9 mesi del 2019 (pari, al 1 ottobre, al 78,40 per cento. Se la tendenza proseguirà, è probabile con la fine dell’anno che si arrivi all’80 per cento). La nostra zona, il Mugello, non solo Vicchio, hanno risposto benissimo alla nuova organizzazione”. 

“La Regione Toscana – ha continuato Vichi - proprio tre mesi fa ha dedicato alla materia rifiuti due giorni di discussione all’interno del Consiglio Regionale approvando una risoluzione finale che si pone l’obiettivo di arrivare all’80 per cento della RD entro il 2030 (oggi la differenziata in Toscana e’al 54 per cento). Noi contiamo di arrivarci entro l’inizio del 2020. Ricordo anche che abbiamo già aderito al Plastic free ovvero siamo fra i primi comuni in Italia ad aver approvato sia in Consiglio Comunale che in Giunta la lotta alla plastica e all’introduzione di best practices nel settore ambientale; ogni mese i volontari puliscono le aree verdi del territorio (PuliAMO Vicchio)". 

"Ma non ci culliamo sugli allori, sappiamo che ci sono aree da migliorare, criticità da superare, sacche di resistenza ed inciviltà. Per questo stiamo collaborando con Alia e A.T.O. per migliorare il servizio ai cittadini, siano essi residenti e non: contiamo di portare in Consiglio Comunale nelle prossime settimane, ha poi concluso l’assessore, il nuovo Sistema di spazzamento del centro e delle frazioni, che permetterà di monitorare ed efficientare ogni angolo del nostro territorio”.



Tag

Maltempo, fiumi di fango per le strade di Matera

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità