Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 12:44 METEO:BARBERINO DI MUGELLO19°25°  QuiNews.net
Qui News mugello, Cronaca, Sport, Notizie Locali mugello
domenica 26 settembre 2021

ECONOMIA E TERRITORIO, DA GLOBALE A LOCALE — il Blog di Daniele Salvadori

Daniele Salvadori

DANIELE SALVADORI - Direttore Generale BPLaj, classe 1957, vive a Lajatico da sempre. All'età di 21 anni inizia a lavorare alla Banca Popolare di Lajatico della quale assume l'incarico di Direttore Generale nel 1999. Appassionato di storia e cultura locale, si occupa anche di economia sostenibile, finanza etica e temi di educazione finanziaria. Ama viaggiare e il suo motto è quello della banca che dirige:"PENSARE GLOBALE - AGIRE LOCALE".

"Il Pnrr può essere il nostro Piano Marshall"

di Daniele Salvadori - sabato 10 luglio 2021 ore 07:30

Il recovery fund, il piano di aiuti in arrivo dall'Europa è un "evento irripetibile" e la Bplaj ha deciso di seguirlo con attenzione, per capire come poter aiutare clienti, imprese e soci per utilizzare al meglio queste risorse in arrivo dall'Unione Europea.

Se lavoreremo bene con questo Pnrr potremo generare un boom economico e una ripresa paragonabile al boom degli anni cinquanta e sessanta, scaturito dal piano Marshall, il piano di aiuti degli Usa".

Il Next Generation EU sarà un piano di aiuti, una parte di debiti e una parte di sostegni dall'Europa. Si tratta di 750 miliardi di euro, in totale, 360 diventeranno poi debiti dei singoli stati che li rimborseranno negli anni.

Gli altri 390 saranno utilizzati per i sostegni, la maggior parte sono destinati a Spagna (70) e Italia (69), perché sono i due stati che hanno avuto più danni dalla pandemia di Covid-19. Salvadori ha spiegato che questi 390 miliardi di sostegno non è ancora stato deciso come verranno restituiti, aggiungendo che il dibattito su questa questione è ancora aperto.

Il piano italiano ha tre obiettivi: 

- transizione digitale

- transizione ecologica 

- mezzogiorno 

L'Europa ha dato dei compiti a casa, cioè delle riforme per modernizzare il paese cioè la riforma della Pubblica amministrazione, la riforma della giustizia, la semplificazione e riforme per promuovere la concorrenza. 

Sono 24 circa i miliardi di euro destinati alle imprese e noi dobbiamo stare attenti e studiare dei piani per accompagnare le imprese per riuscire a prendere questi contributi. 60 miliardi sono destinati alla transizione ecologica, come il famoso 110%. Le banche dovranno fare la loro parte. Si lavorerà molto sulle infrastrutture e sulla mobilità sostenibile e 30 miliardi sono destinate all'istruzione e alla ricerca. 

Se l'Italia non dovesse riuscire a portare a termine questo piano ci potrebbe essere un crollo clamoroso, tanto da "rovinare le 2-3 prossime generazioni future".

Noi, come banca di comunità del territorio terremo i nostri dipendenti sul pezzo, fornendo ai soci spiegazioni sui vari passaggi con l'aiuto anche di un video che potete vedere qui sotto

Daniele Salvadori

BPLaj: video "Speciale PNRR" dell'Amministratore Delegato

Articoli dal Blog “Economia e territorio, da globale a locale” di Daniele Salvadori

Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Alfredo De Girolamo e Enrico Catassi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

CORONAVIRUS

Attualità