Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 12:00 METEO:BARBERINO DI MUGELLO19°31°  QuiNews.net
Qui News mugello, Cronaca, Sport, Notizie Locali mugello
domenica 13 giugno 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Milano, risse nelle vie della movida: i video dai Navigli e in Piazza 24 Maggio

Attualità sabato 15 maggio 2021 ore 16:13

Un sabato al mese i volontari della ramazza

volontari

Si chiama Borgo Pulito l'iniziativa che porta per strada cittadini e associazioni per tirare a lucido gli spazi di tutti raccogliendo i rifiuti



BORGO SAN LORENZO — Si chiama Borgo Pulito l'iniziativa che porta per strada cittadini e associazioni, autentici volontari della ramazza, per tirare a lucido gli spazi di tutti raccogliendo i rifiuti abbandonati per inciviltà. Calendarizzata ogni terzo sabato del mese, la sessione di pulizia collettiva promossa dal Laboratorio Ambientale Mugello e dal Comune di Borgo San Lorenzo si è svolta stamani.

L'operazione ha interessato i giardini antistanti Villa Pecori Giraldi, lo spazio davanti alle scuole in via Aldo Moro e i giardini di Piazza Don Angelo Vallesi. I rifiuti verranno poi recuperati da Alia che ha anche fornito il materiale necessario ai volontari, in aggiunta a quello acquistato nell'ambito del progetto Metti in circolo il cambiamento.

Presente Giacomo Tagliaferri del Laboratorio Ambientale Mugello, insieme alla ProLoco e Il verde è nostro: “La speranza è che l’iniziativa possa consolidarsi nel tempo, e questo è possibile solo grazie ai volontari che mettono a disposizione parte della loro giornata al servizio della comunità. Come sempre va a loro il più grande ringraziamento”.

“La soddisfazione è grande perché l'iniziativa di stamani ha visto una buona partecipazione ma soprattutto si è vista la sinergia dei partecipanti, che ha reso il tutto più leggero", spiega la consigliera delegata all’economia circolare Giorgia Baluganti. "Ed è questa - conclude - la vera grande forza di Borgo Pulito".

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Prosegue la scia dei decessi nell'area provinciale, con un tasso di mortalità di 22,5 ogni 100.000 abitanti, superiore a quelli regionale e nazionale
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Libero Venturi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

CORONAVIRUS

Lavoro

Attualità

Attualità