Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 14:57 METEO:BARBERINO DI MUGELLO19°25°  QuiNews.net
Qui News mugello, Cronaca, Sport, Notizie Locali mugello
domenica 26 settembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
A Bamiyan, nel sito dei Buddha distrutto 20 anni fa dai talebani dove oggi sono sparite anche le donne

Attualità mercoledì 15 settembre 2021 ore 19:58

Covid, 7 nuovi casi e tregua finita nel Mugello

La tregua dei tamponi positivi è durata appena 24 ore e la curva epidemiologica ha recuperato il trend superando il dato dei giorni precedenti



BORGO SAN LORENZO — Sono 7 i tamponi positivi tracciati nel Mugello in un giorno. Invertito in 24 ore il trend discendente che da 2 tamponi positivi aveva poi registrato una tregua di 24 ore per i nuovi casi.

Sono 123 i nuovi tamponi positivi segnalati nella provincia di Firenze dove nelle ultime 24 ore sono stati registrati anche 4 decessi. Nelle ultime 72 ore i nuovi contagi sono passati da 45 a 91 ed oggi a 123.

Nel dettaglio i 123 casi in provincia di Firenze, di cui 14 in area empolese, sono emersi a Bagno a Ripoli 2, Barberino Mugello 1, Barberino Tavernelle 2, Borgo San Lorenzo 1, Campi Bisenzio 8, Dicomano 3, Firenze 49, Greve in Chianti 2, Impruneta 1, Lastra a Signa 7, Pontassieve 9, Reggello 4, Rignano Sull'Arno 1, Rufina 1, San Casciano Val di Pesa 2, Scandicci 7, Sesto Fiorentino 3, Signa 3, Vaglia 1 e Vicchio 1.

Ci sono 14 casi in zona empolese a Capraia e Limite 1, Castelfiorentino 1, Cerreto Guidi 3, Empoli 5, Montespertoli 2 e Vinci 2.

Per leggere i dati aggiornati sul Covid in Toscana cliccate qui.

Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Dopo i 10 nuovi positivi emersi ieri, nelle ultime 24 ore il dato è più che dimezzato. Ecco in dettaglio tutti i dati territoriali aggiornati
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Alfredo De Girolamo e Enrico Catassi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

CORONAVIRUS

Attualità

Attualità