QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
BARBERINO DI MUGELLO
Oggi 10° 
Domani 8° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News mugello, Cronaca, Sport, Notizie Locali mugello
mercoledì 13 novembre 2019

Attualità mercoledì 23 settembre 2015 ore 13:31

“Un passo più vicini”, il film sull’Ultra Trail

Un passo più vicini - Trailer

Il video sull’Ultra Trail del Mugello, sarà presentato ufficialmente al Cinema Garibaldi di Scarperia venerdì 25 settembre, alle ore 20



SCARPERIA — Prodotto dall’associazione Mugello Outdoor e da Artetica Toscana con il patrocinio dell’Unione Montana dei Comuni del Mugello e la Regione Toscana, e nato da un’idea di Giovanni Zorn e Piero Sisti, il film (18 minuti) racconta con la regia di Arianna Felicetti e Matteo Marson, ed immagini suggestive ed emozionanti, il percorso e le storie che attraversano i sentieri del complesso forestale Giogo-Casaglia sui quali si corre la competizione “wild”.
Alla proiezione interverranno, tra gli altri, il presidente e l’assessore allo Sport dell’Unione montana dei Comuni del Mugello, Federico Ignesti e Claudio Scarpelli.
“Un Passo più vicini” racconta il Mugello verdissimo e “wild”. Il Mugello è una perla dell’Appennino ricco di natura e di storia. Il comprensorio denominato Giogo-Casaglia fa parte del demanio forestale regionale e con i suoi 6800 ettari di montagne, boschi, torrenti e cascate rappresenta uno degli ambienti naturali più ricchi in Italia e habitat di un grandissimo numero di specie. Due amici con la passione per lo sport e amanti della propria terra, condividono il sogno di far conoscere a tutto il mondo questi luoghi incantati e di dare loro nuova vita. Da qui nasce un evento sportivo, l’Ultra Trail del Mugello, ed un percorso. Un percorso permanente concepito come viaggio nei luoghi, nella cultura e nella storia; un percorso con la caratteristica che ogni passo, indipendentemente dalla direzione in cui lo si muove, avvicina allo stesso tempo ad una meta e ad un lontanissimo punto di partenza.



Tag

Remix, video e parodie: quando lo sfottò social rende il politico «pop»

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità