Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:30 METEO:BARBERINO DI MUGELLO24°36°  QuiNews.net
Qui News mugello, Cronaca, Sport, Notizie Locali mugello
sabato 20 luglio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Milano, l'inseguimento e il furto dell'orologio nell'hotel di lusso
Milano, l'inseguimento e il furto dell'orologio nell'hotel di lusso

Cronaca mercoledì 10 luglio 2024 ore 18:30

Quasi 200 cani nell'allevamento fuori norma

Tutti gli animali sono stati sequestrati, così come 600 dosi di vaccini conservati nel frigorifero di casa. Scoperti tre lavoratori a nero



PROVINCIA DI FIRENZE — Quasi 200 cani sono stati sequestrati al termine di una ispezione in un allevamento situato in un comune della provincia di Firenze.

Sul posto, a seguito di un decreto di ispezione della Procura, sono intervenuti i carabinieri (Nucleo investigativo di polizia ambientale agroalimentare e forestale, Nuclei forestali, militari della Stazione locale, nucleo Ispettorato del Lavoro, l’ufficiale veterinaria del Centro cinofili di Firenze), insieme ad Asl, guardia di finanza e polizia municipale per i rispettivi accertamenti di competenza.

I cani, si legge in una nota dei carabinieri forestali, erano tenuti in due distinti allevamenti all’interno di una proprietà isolata "In strutture abusive poiché prive del corrispondente titolo abilitativo e in area boscata senza le dovute autorizzazioni".

Nel corso del controllo è stata sequestrata documentazione e materiale di vario tipo, tra cui 600 dosi di vaccini conservati nel frigorifero di casa, e sono stati individuati tre lavoratori irregolari “a nero” e disposto la sospensione dell’attività, staccando diverse sanzioni amministrative. Rispetto al numero di cani dichiarati dall’allevatore all’Anagrafe regionale, secondo i carabinieri non sarebbe inoltre stata denunciata la morte di diversi esemplari.

La Procura ha disposto il sequestro probatorio di tutti i 194 cani presenti nell’allevamento. Tre persone sono state denunciate.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Soglie Isee più elevate e importi più consistenti nelle nuove erogazioni che riguardano circa 1.700 studenti e studentesse. Scadenze e importi
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità