QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
BARBERINO DI MUGELLO
Oggi 16°30° 
Domani 16°27° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News mugello, Cronaca, Sport, Notizie Locali mugello
mercoledì 17 luglio 2019

Attualità domenica 05 maggio 2019 ore 17:55

Neve e freddo in Maggio, non succedeva da 60 anni

Neve sul passo della Cisa

Come previsto dall'allerta meteo, un fronte di aria artica si è abbattuto sull'Italia e ha raggiunto la Toscana. Neve in Appennino e a quote collinari



FIRENZE — Nel bel mezzo della primavera in Italia e in Toscana è tornato l'inverno. Il fronte di aria artica annunciato dai provvisori meteo si è presentato puntuale in questa prima domenica di Maggio, facendo precipitare le temperature e portando vento, pioggia e, sulle alture, anche neve.

Fiocchi bianchi hanno imbiancato i passi appenninici, dalla Cisa all'Abetone, e in alcune zone della regione come la Valbisenzio, anche le colline.

Secondo i meterologi di 3B Meteo, l'ultima volta che una simile ondata di freddo e di maltempo si è abbattuta sull'Italia nel mese di Maggio è stato 62 anni fa.

L'alletta meteo di codice giallo emanata ieri dalla protezione civile regionale cesserà a mezzanotte.

Per domani, lunedì 6 Maggio, il Lamma prevede in Toscana cielo generalmente nuvoloso con tendenza a schiarite nel corso del pomeriggio. Nella notte e in mattinata residue piogge e nevicate sulle zone appenniniche, in particolare sui versanti emiliano-romagnoli (quota neve 400-700 metri). Venti moderati da nord-est nell'interno, da nord-ovest sulla costa. Mari mossi. temperature minime in calo, massime in deciso aumento sulla costa e sulle zone settentrionali.

A partire da martedì, cielo più sereno e temperature massime in ulteriore aumento.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Politica

Attualità