Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:59 METEO:BARBERINO DI MUGELLO15°  QuiNews.net
Qui News mugello, Cronaca, Sport, Notizie Locali mugello
martedì 09 marzo 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Draghi: «Via d'uscita dalla pandemia è vicina, il Recovery è un'opportunità per le donne»

Attualità martedì 26 gennaio 2021 ore 12:42

"I nuovi sottopassaggi uniranno i centri abitati"

Rfi ha pubblicato gli avvisi di gara per i lavori alle stazioni di Dicomano e Contea, Passiatore: "Riusciremo a risolvere un problema annoso"



DICOMANO — Il Gruppo Reti ferroviarie italiane ha annunciato di avere pubblicato gli avvisi di gara per l’affidamento della progettazione esecutiva e l’esecuzione in appalto dei lavori alla stazione ferroviaria di Contea e alla stazione di Dicomano.

Gli interventi di adeguamento funzionale e miglioramento dell’accessibilità delle stazioni ferroviarie di Dicomano, 3.344.051 euro, e di Contea, 2.878.251 euro, consistono nella demolizione della banchina centrale, l'adeguamento del primo marciapiede e la realizzazione della seconda banchina, nonché la realizzazione dei sottopassi pedonali a servizio delle banchine con ascensori e pensiline. 

Nell'ambito dell'intervento messo a gara per la riqualificazione della stazione di Dicomano il passaggio a livello esistente sarà eliminato e verrà realizzata la viabilità alternativa, mentre in quello relativo alla stazione di Contea sono previste anche opere di manutenzione ordinaria sul magazzino merci e di rifunzionalizzazione del fabbricato viaggiatori.

Il sindaco Stefano Passiatore e l'assessore ai Lavori Pubblici Alessio Poggiali hanno commentato “Dopo un percorso di quasi 3 anni la pubblicazione delle gare è un passo concreto verso la realizzazione di lavori così importanti ed attesi. Si tratta di un investimento consistente, pari a oltre 6 milioni di euro, che renderà più moderne e fruibili le stazioni ferroviarie per fare un ulteriore passo in avanti nella qualità del servizio ferroviario. Inoltre, con la realizzazione dei due sottopassi alle stazioni finalmente riusciremo anche a risolvere un problema annoso che vede i nostri centri separati dalla linea ferroviaria”.

Riguardo all'eliminazione del passaggio a livello a Contea “Siamo in attesa della convocazione della nuova conferenza di servizio per l’approvazione del progetto definitivo” hanno concluso.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

CORONAVIRUS

Attualità

Attualità

Attualità