Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:59 METEO:BARBERINO DI MUGELLO15°  QuiNews.net
Qui News mugello, Cronaca, Sport, Notizie Locali mugello
martedì 09 marzo 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Draghi: «Via d'uscita dalla pandemia è vicina, il Recovery è un'opportunità per le donne»

Attualità sabato 16 gennaio 2021 ore 10:26

Tamponi rapidi in auto per studenti e insegnanti

Il sindaco ha lanciato la campagna di screening rivolta a studenti, insegnanti e personale delle scuole con 1600 tamponi rapidi a disposizione



BORGO SAN LORENZO — Il Comune di Borgo San Lorenzo ha annunciato agli studenti, agli insegnanti e al personale ATA della Primaria e della Secondaria di Primo Grado dell'Istituto Comprensivo di Borgo San Lorenzo e della scuola Paritaria Suore Stimmatine, la possibilità di effettuare uno screening per Covid-19 con 1600 tamponi a disposizione.

“Un lavoro importante - ha detto il sindaco Omoboni - che ha visto in prima linea per l’organizzazione la vice sindaco Becchi e l'assessore alla salute Tai. L'attività di screening nelle scuole in questo momento, dopo le feste, è importante perché diamo gratuitamente un servizio e possiamo mappare la situazione di ogni singolo plesso per ridurre il rischio di contagio. Abbiamo ribadito più volte come la scuola in presenza sia una priorità, e questo progetto va nella direzione di una maggiore sicurezza sanitaria delle nostre scuole. Invito le famiglie ad aderire il più possibile alla campagna”.

L'amministrazione ha spiegato "è stato possibile grazie alle risorse messe dal Comune e alla raccolta fondi curata da Filippo Cannata, consigliere di Farmapiana, a cui hanno partecipato il Lions Club Mugello ed un benefattore che vuole restare anonimo, oltre alla preziosa collaborazione della Fondazione Estote Misericordes, di Bio Scienze - Ambulatori Medici e Diagnostica e Giacomo Toccafondi".

Nei prossimi giorni saranno distribuiti a scuola i moduli per fare richiesta per i propri figli. I test saranno effettuati in modalità drive presso il Foro Boario, dal 25 Gennaio. 

Una volta fatto il test, in caso di esito negativo, si inseriranno, nella APP Regionale dedicata, i dati dell’alunno e l’esito del test, in caso di esito positivo o dubbio l’operatore comunicherà le modalità per richiedere il tampone molecolare, condividendo le informazioni con l’Ufficio Igiene Pubblica.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

CORONAVIRUS

Attualità

Attualità

Attualità