comscore
Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:43 METEO:BARBERINO DI MUGELLO11°  QuiNews.net
Qui News mugello, Cronaca, Sport, Notizie Locali mugello
martedì 26 gennaio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Il senatore Cangini: «Io un costruttore nel Conte ter? Una bufala messa in giro da Casalino»

Attualità giovedì 07 gennaio 2021 ore 12:30

Nascite crollate in Mugello nell'anno del Covid

L'Azienda sanitaria centrale ha reso noti i dati delle nascite che vedono il Mugello in fondo alla classifica con un decremento del 13 per cento



BORGO SAN LORENZO — I punti nascita della Toscana centrale hanno registrato nel 2020 la nascita di 7.462 bambini, in calo rispetto al 2019, quando i nati furono 7688.

L'ospedale di Borgo San Lorenzo con 321 neonati ha registrato un calo del 13,7 per cento rispetto al 2019. I cali più vistosi sono stati proprio a Borgo San Lorenzo e a Pistoia che ha perso l'8,6 per cento delle nascite nell'arco dell'anno rispetto al 2019.

Dati in controtendenza sono stati evidenziati ad Empoli con 1069 neonati  e al Santa Maria Annunziata di Ponte a Niccheri con 1020, in crescita rispettivamente dell'1 e del 3 per cento. 

La percentuale complessiva di nati da madri non italiane - è quanto ha messo in evidenza il direttore dell’Area Ostetricia e Ginecologia della ASL Toscana Centro Pasquale Florio - raggiunge nel 2020 il 30 per cento, Borgo San Lorenzo è sotto la media con il 26 per cento.



Tag
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

CORONAVIRUS

Attualità

Attualità