QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
BARBERINO DI MUGELLO
Oggi 10° 
Domani 3° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News mugello, Cronaca, Sport, Notizie Locali mugello
domenica 19 gennaio 2020

Attualità lunedì 09 maggio 2016 ore 13:03

Il volto di don Milani preso a colpi di accetta

I vandali hanno distrutto un cartello collocato lungo il percorso della Costituzione a Barbiana. Dura condanna del Comune di Vicchio



VICCHIO — Si tratta del primo cartello informativo del percorso della Costituzione realizzato dalla Fondazione don Lorenzo Milani che è stato letteralmente distrutto e gettato in un fosso: colpi di accetta sulla foto di don Milani e dei ragazzi in mezzo ai colori della pace. 

“Profonda condanna verso un gesto vigliacco e che, oltre a colpire il lavoro di enti e volontari, ha un significato particolarmente grave perché si tratta di strutture che promuovono la nostra Costituzione, perché è stato realizzato da bambini e perché avviene a pochi giorni dal consueto appuntamento con la Marcia di Barbiana - spiega il Comune di Vicchio - nell’augurarci che simili gesti non abbiano a ripetersi e che i responsabili siano presto identificati, esprimiamo la nostra profonda solidarietà ai rappresentanti della Fondazione e a tutti coloro che si adoperano per la conservazione della memoria e la trasmissione del messaggio di Barbiana”. 

Di contro, arriva il gesto della comunità di Sant'Andrea in Percussina di San Casciano che si occuperà di riparare il cartello. 



Pantera nel Tavoliere delle Puglie, posizionate le gabbie per catturarla

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità