Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 12:50 METEO:BARBERINO DI MUGELLO11°14°  QuiNews.net
Qui News mugello, Cronaca, Sport, Notizie Locali mugello
mercoledì 28 febbraio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Devastanti incendi in Texas: chiuso l’impianto di armi nucleari vicino ad Amarillo

Attualità giovedì 30 novembre 2023 ore 21:35

Forti piogge, vento e mareggiate, nuova allerta arancione

temporale e persona con l'ombrello

Per la Toscana sono stati definiti più gradi d'allerta, arancione in parte del territorio e giallo in altre. Operativo il sistema di protezione civile



TOSCANA — Una nuova allerta arancione è stata emessa dalla sala operativa di protezione civile regionale per rischio idrogeologico che riguarda la Toscana settentrionale. Il codice arancione è valido fino alla mezzanotte di domani. 

Ma non è il solo rischio a cui va incontro nelle prossime ore per via del meteo il territorio regionale: la stessa estensione temporale ha infatti il bollettino d'allerta con codice giallo per rischio idraulico.

Ancora, un'allerta gialla per mareggiate interessa tutta la costa e Arcipelago, così come i rilievi appenninici per vento forte: il provvedimento si estende fino alla mezzanotte di sabato 2 Dicembre. 

Il sistema di protezione civile della Toscana, fa sapere il presidente della Regione Toscana tramite i suoi canali social, è pienamente operativo.

La mappa dell'allerta della Regione Toscana

La mappa dell'allerta della Regione Toscana

Per oggi sono previste piogge sulle zone di nord-ovest, più insistenti ed abbondanti sui rilievi con ulteriore intensificazione dei fenomeni da questa sera. Sono attesi cumulati massimi fino a 80-120 millimetri sui rilievi, 20-30 sulle zone di pianura delle province di Lucca, Pistoia e Prato.

Domani ancora precipitazioni insistenti e abbondanti sulle zone di nord-ovest, a tratti anche di moderata-forte intensità sui rilievi, con cumulati massimi oltre i 150 millimetri su Lunigiana, Garfagnana e Valle del Serchio, 30-40 millimetri sulle aree Bisenzio e Ombrone Pistoiese.

Il dettaglio dell'allerta

La perturbazione che ha investito anche la Toscana porterà ancora pioggia in particolare sulle zone di nord-ovest. Per queste aree, la Sala operativa della Protezione civile regionale ha emesso un codice arancione per rischio idrogeologico e idraulico del reticolo minore con validità dalle 18 di giovedì 30 e per tutta la giornata di venerdì 1 dicembre. Per l’area dei bacini del Bisenzio e Ombrone Pistoiese il codice arancione emesso ieri (sempre per lo stesso rischio) è stato esteso a tutta la giornata di venerdi.

Emessi poi altri codici gialli: per rischio idraulico del reticolo principale, per il bacino del Serchio, valido dalle 8 alla mezzanotte di venerdì; per lo stesso rischio, per tutta la giornata di venerdì, per Lunigiana e Garfagnana. Infine uno per vento, esteso a tutta la costa e alla fascia appenninica da nord a sud, e uno per mareggiate, relativo a tutto il tratto di costa da nord a sud, validi entrambi dalle 13.40 di giovedì fino alla mezzanotte di sabato 2 dicembre.

Giovedì piogge sulle zone di nord-ovest più insistenti ed abbondanti sui rilievi. Venerdì ancora precipitazioni insistenti ed abbondanti sulle zone di nord-ovest, a tratti anche di moderata-forte intensità sui rilievi.

Giovedì venti forti da sud, sud-ovest, sulla costa e sui crinali appenninici e zone sottovento. Venerdì forti da sud, sud-ovest, sulla costa e sui crinali appenninici e zone sottovento.

Mare molto mosso giovedì e venerdì.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno