Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:10 METEO:BARBERINO DI MUGELLO21°34°  QuiNews.net
Qui News mugello, Cronaca, Sport, Notizie Locali mugello
mercoledì 19 giugno 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Brucia la collina dei Camaldoli, paura a Napoli
Brucia la collina dei Camaldoli, paura a Napoli

Sport giovedì 08 giugno 2023 ore 18:10

Moto Gp, tutto sulla tre giorni al Mugello

Ecco tutto quello che occorre sapere per vivere la tre giorni di sport ed eventi in programma nel Mugello per il Gran Premio d'Italia del Motomondiale



MUGELLO — Il Mugello si prepara ad accogliere il Gran Premio d’Italia dal 9 all’11 Giugno su una delle piste più amate e impegnative del campionato MotoGP con una lunga storia nel mondo delle corse motociclistiche. La prima edizione nel lontano 1976, e appuntamento fisso dal 1994.

La gara della MotoGP vedrà Il Volo che intonerà l’Inno Nazionale e a seguire l’esibizione delle Frecce Tricolori. Il Volo è composto da due tenori e un baritono: Piero Barone, Ignazio Boschetto e Gianluca Ginoble. Il passaggio delle Frecce Tricolori sui cieli toscani tingerà di verde, bianco e rosso la griglia della MotoGP poco prima delle 14.

Vademecum per raggiungere il Mugello

Treni

Trenitalia in collaborazione con la Regione Toscana, potenzierà le corse tra Firenze e Borgo San Lorenzo. Il programma è già consultabile su trenitalia.comCinque corse straordinarie e più posti a disposizione su quelli ordinari per il Gran Premio di Motociclismo in programma all’autodromo del Mugello di Scarperia per domenica 11 Giugno.

Nel dettaglio gli orario dei treni ordinari e straordinari:

Partenze del mattino da Firenze SMN verso Borgo San Lorenzo 7.29, 7.50, 8.20, 8.40, 8.55, 9.35, 9.52, 11.40

Partenze del pomeriggio da Borgo San Lorenzo a Firenze SMN 16.45, 17.00, 17.28, 17.47, 18.06, 18.43, 19.36, 19.47, 20.32, 20.47, 21.32

Navette straordinarie

Autolinee Toscane ha predisposto, in collaborazione con la Regione Toscana, dei collegamenti aggiuntivi di navette nei giorni di maggiore affluenza.

Le navette collegheranno le Stazioni di Borgo San Lorenzo e San Piero a Sieve fino al punto più vicino e raggiungibile dall’area della manifestazione, interdetta ai veicoli, che dista circa 2 chilometri a piedi dall’ingresso principale del Circuito. Si avverte che i tempi dei trasferimenti potrebbero risentire della straordinaria affluenza prevista lungo le strade di accesso al circuito.

Ecco nel dettaglio i servizi aggiuntivi:

Collegamento dalla Stazione FS di Borgo San Lorenzo

La stazione di Borgo San Lorenzo, per chi raggiunge il Mugello in treno, è particolarmente indicata perché rispetto a quella di San Piero a Sieve può garantire un maggior numero di collegamenti e quindi un deflusso più veloce.

Dalla stazione di Borgo San Lorenzo per il Mugello Circuit

Sabato 10: dalle 8.00 alle 13.00 e dalle 15.00 alle 20.00 servizio di navetta con 2 autobus da 29 posti. Percorso: dalla stazione FS di Borgo San Lorenzo al Bivio per Figliano. Il percorso è di 2,6 km; tempo di percorrenza indicativo di 4 minuti in condizioni normali di traffico.

Domenica 11: dalle 8.00 alle 13.00 e dalle 15.00 alle 20.00 servizio di navetta con 4 autobus da 29 posti. Percorso: dalla stazione FS di Borgo San Lorenzo al Bivio per Figliano. Il percorso è di 2,6 km; tempo di percorrenza indicativo di 4 minuti in condizioni normali di traffico.

Dalla Stazione FS di San Piero a Sieve.

Sabato 10: dalle 8.00 alle 10.00 e dalle 16:00 alle 22:00 servizio di circolare svolto con 1 bus da 29 posti. Percorso: Stazione Fs di San Piero a Sieve - Rotonda Coltelli - Centro Commerciale - Arrabbiata - Palagio - Via Dante/Via Boccaccio - Rotonda Coltelli - Stazione Fs San Piero a Sieve. Il percorso di andata è di 8,5 km; tempo di percorrenza indicativo di 11 minuti in condizioni normali di traffico; il ritorno è di 7,7 km, tempo di percorrenza indicativo di 11 minuti in condizioni normali di traffico.

Domenica 11: dalle 8.00 alle 12.00 e dalle 15:00 alle 19:00 servizio di circolare svolto con 1 bus urbano da 42 posti. Percorso: Stazione Fs San Piero a Sieve - Rotonda Coltelli – Rotonda Ferrari - Stazione FS San Piero a Sieve. Il percorso è di 5,8 km; tempo di percorrenza indicativo di 8 minuti in condizioni normali di traffico, sia per l’andata che per il ritorno.

Parcheggi e Punti Ristoro

Parcheggi e Punti Ristoro

Tre giorni di sport e divertimento 

In pista e fuori. Otto le gare: Moto3, Moto2, MotoGP, Sprint Race al sabato e doppia gara di MotoE, doppia gara della Red Bull Rookies Cup.

"Al Mugello non si dorme"

Il tracciato toscano di proprietà Ferrari è forse l’unico ad accogliere gli spettatatori anche la notte tra motori, musica e grigliate nei 100 ettari di parco con aree attrezzate per campeggio.

I cancelli aprono al giovedì pomeriggio, la festa continua al venerdì per trovare nel sabato il momento clou. Al Venerdì sul Palco del Correntaio tantissimi i DJ in consolle: Mentys & Fyrex, Mattia Pizzy, Simone Quai e Alex The Voice.

Gli appuntamenti 

Dalla Sprint Race alle 15, a seguire l’incontro con i piloti sul palco del Correntaio e DJ Set con Hell Raton. Per gli amanti del calcio sarà possibile seguire la Finale di Champions League sui maxi schermi e poi ancora il Mugello ballerà con Simone Quai, Alex The Voice, Geo From Hell e DJ Ralf.

Domenica mattina la Heroe’s walk, la Riders’ Fan Parade, le gare di Moto3 e Moto2 e Moto Gp. Con la bandiera a scacchi, come da tradizione torna l’invasione di pista con i tifosi con l’apertura dei cancelli affinché i tifosi possano calcare la lingua di asfalto del tracciato toscano.

L’appuntamento per i tifosi è sul rettilineo ma quest’anno la festa sarà speciale perché, suonato l’inno, la tribù della MotoGP inizierà a ballare sulle note di DJ Indira Paganotto.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il ritorno ai grani locali per un’arte bianca che racconta il territorio. Ecco i panettieri della Toscana che trovano spazio nella prestigiosa guida
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Gianni Micheli

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità