QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
BARBERINO DI MUGELLO
Oggi 11° 
Domani 17° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News mugello, Cronaca, Sport, Notizie Locali mugello
venerdì 22 marzo 2019

Attualità sabato 05 gennaio 2019 ore 13:40

Saldi in Toscana partenza col botto

Lunghe file di clienti fin dalle prime ore del mattino nonostante il gelo. Spesa stimata di 120 euro a persona. Piumini e cappotti i capi più ambiti



FIRENZE — Il giorno dei saldi è arrivato e la partenza fa ben sperare le associazioni di categoria che per ora hanno registrato aspettative caute tra i negozianti. Confcommercio e Confesercenti hanno registrato vivacità negli acquisti sin dalle prime ore di saldi. Per Confesercenti la spesa a testa dei toscani si aggira sui 120 euro per arrivare ai 280 euro a famiglia. 

Tra i capi più venduti ci sono le calzature invernali e l'abbigliamento, come i piumini e i cappotti. La prospettiva sembra essere quella del risultato migliore rispetto a quello raggiunto il primo giorno di saldi dello scorso anno.

A Firenze file davanti alla Rinascente mentre ai Gigli, a Campi Bisenzio, la gente si è messa in coda già dalle 9 sfidando il gelo. Segnali positivi anche dall'outlet di Barberino con i 120 punti vendita presi d'assalto fino dalla mattina con l'apertura anticipata. 

A Lucca, poi il Comune, ha deciso di rendere gratuiti tutti gli stalli a pagamento dentro e fuori le mura dal 7 gennaio finoal 7 febbraio 2019 dalle 17 alle 20 per facilitare chi va a fare compere per i saldi.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Attualità