QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
BARBERINO DI MUGELLO
Oggi 14°19° 
Domani 12°19° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News mugello, Cronaca, Sport, Notizie Locali mugello
martedì 25 settembre 2018

Attualità venerdì 29 dicembre 2017 ore 15:01

Centosessantamila euro per la piscina comunale

Aggiudicati i lavori per rifacimento completo di spogliatoi, servizi igienici e bar. L'intervento terminerà per la prossima stagione estiva



MARRADI — Più bella, sicura e con più comfort la piscina comunale, con un investimento complessivo di 160mila euro. Lo scorso 22 dicembre si è chiusa la gara espletata dall’Uga dell’Unione dei Comuni del Mugello con cui sono stati aggiudicati i lavori di ristrutturazione, e messa a norma, della piscina.

Il progetto esecutivo, approvato un mese fa dalla giunta comunale, prevede il rifacimento completo degli spogliatoi, bagni compresi, adeguandoli alle norme igienico-sanitarie e di sicurezza, eliminando le barriere architettoniche e rendendoli accessibili a persone diversamente abili, sostituendo gli infissi nonché cabine, mobiletti e panche. Oltre agli spogliatoi si adeguerà il locale servizi igienici al pubblico con il rifacimento degli impianti idro-sanitari ed elettrici e ricavando un bagno disabili. E si ristrutturerà l'ambiente bar, dai pavimenti e rivestimenti agli infissi e agli impianti. Infine, sul tetto della piscina sarà installato un impianto solare per la produzione di acqua calda.

Sottolinea il sindaco Tommaso Triberti: “La piscina è il cuore dell'estate marradese. Un impianto immerso nel verde che è luogo di ritrovo e di varie attività. Dopo i lavori effettuati alcuni mesi fa per sistemare il tetto, interveniamo ora su spogliatoi, servizi igienici e bar - spiega - per migliorare ulteriormente questo impianto. I lavori inizieranno a febbraio per terminare in tempo per la nuova stagione e questa volta - conclude il sindaco Triberti - sarà con una piscina a norma e ancora più bella”.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità

Cronaca