QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
BARBERINO DI MUGELLO
Oggi 12°18° 
Domani 20° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News mugello, Cronaca, Sport, Notizie Locali mugello
giovedì 18 ottobre 2018

Cronaca martedì 18 settembre 2018 ore 18:15

Violenza su minore, pm chiede 12 anni per Fiesoli

Nel processo con rito abbreviato la pm Galeotti ha chiesto dodici anni di reclusione per il fondatore della comunità di recupero Il Forteto



FIRENZE — Nel processo con rito abbreviato per il presunto caso di violenza sessuale su un minore ospite della comunità Il Forteto in Mugello, in cui è imputato il fondatore Rodolfo Fiesoli, la pm Ornella Galeotti ha chiesto 12 anni di reclusione per Fiesoli.

La prossima udienza è fissata per martedì 25 settembre. Questo procedimento si basa sulle accuse di un giovane teste, presunta vittima di violenze. I fatti sono emersi durante il processo principale sulla comunità di recupero. Fiesoli in questo processo è già stato condannato per maltrattamenti e violenza sessuale a 17 anni e sei mesi nel 2015. La pena è stata poi ridotta nel luglio 2016 dai giudici di secondo grado a 15 anni e 10 mesi.

La comunità Il Forteto, rappresentata dall'avvocato Michele D'Avirro, si è costituita parte civile nel procedimento.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Lavoro

Attualità

Attualità