Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 17:54 METEO:BARBERINO DI MUGELLO17°  QuiNews.net
Qui News mugello, Cronaca, Sport, Notizie Locali mugello
lunedì 01 marzo 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Sanremo, Amadeus: «Avremo degli applausi finti ma immagineremo che siano del pubblico a casa»

Attualità giovedì 18 febbraio 2021 ore 12:39

Multe ad alta velocità, la Metrocittà batte cassa

La Città metropolitana ha chiesto ai comuni le annualità dal 2012 al 2018 dei proventi delle multe elevate per violazione dei limiti di velocità



FIRENZE — I proventi delle violazioni dei limiti di velocità sulle strade provinciali o regionali in gestione spettano alla Città metropolitana che ne ha fatto richiesta ai comuni per quanto riguarda le annualità dal 2012 al 2018.

Solo per il Comune di Impruneta, nel Chianti fiorentino, si tratta di un riversamento di 663.479 euro.

In assenza di accordi tra Comuni o Unioni di Comuni e la Città Metropolitana di Firenze, per effetto di un decreto, gli importi dovrebbero essere versati in un'unica soluzione entro il 20 Febbraio 2021.

Per questo il Consiglio della Città Metropolitana di Firenze ha approvato uno schema di "convenzione-tipo" con Comuni e Unioni di Comuni per la definizione di modalità e tempistiche di riversamento ed ha approvato una convenzione con il Comune di Impruneta che propone, a decorrere dall'anno 2021, un piano di ripartizione del pagamento delle somme dovute, con rate di pari importo ciascuna da versare entro il 30 Settembre di ciascun anno per cinque anni, a partire dal 2021 e fino al 2025, con eventuale frazionamento in due rate per ciascuna annualità.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

CORONAVIRUS

Attualità

CORONAVIRUS