QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
BARBERINO DI MUGELLO
Oggi 12°12° 
Domani 16° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News mugello, Cronaca, Sport, Notizie Locali mugello
martedì 21 maggio 2019

Attualità giovedì 18 aprile 2019 ore 15:30

Frana di Panicaglia, accordo per il secondo lotto

I lavori riprenderanno dopo Pasqua. L'amministrazione comunale: "Importante passo verso il ritorno alla normalità"



BORGO SAN LORENZO — Nel corso di un incontro tra l’amministrazione e il provveditorato alle opere pubbliche di Toscana, Marche e Umbria è stato siglato il protocollo che sancisce la consegna del progetto esecutivo del secondo lotto di lavori per la messa in sicurezza del versante, che riguarda in particolare lo stralcio che interessa la realizzazione di un'altra paratia a difesa della viabilità e di ulteriori abitazioni rispetto al primo lotto.  Lo rende noto il Comune di Borgo San Lorenzo, che ha redatto il progetto grazie ai fondi del Documento Operativo Difesa del Suolo 2016 della Regione Toscana, che assegnarono a Borgo 60mila Euro su un totale di 300Mila distribuiti sull’intero territorio regionale.

Il provveditorato ora, stanziando i 780mila euro necessari per la realizzazione delle opere, può procedere all’avvio della gara.

Durante l’incontro è stato inoltre reso noto il cronoprogramma presentato dalla ditta già impegnata sul cantiere, che stabilisce gli step per la conclusione del primo lotto dei lavori che dovrebbero riprendere dopo le festività pasquali. Il lotto in fase di ultimazione riguarda la realizzazione di una paratia con pali di grandi dimensioni per un importo appaltato di circa 450mila euro, con uno stanziamento complessivo di 700mila euro. 

L’Amministrazione ha ritenuto quanto siglato "Un fondamentale passo in avanti per il ritorno alla normalità di una zona profondamente colpita dal dissesto idrogeologico", ma ha anche ribadito come "L’attenzione non si abbasserà fino a quando i lavori non saranno conclusi, il versante non sarà in sicurezza e le famiglie non saranno tornate nelle proprie abitazioni". 

Il Comitato ha parlato di un "Risultato importante che consegna prospettive certe".



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Politica

Cronaca