Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 16:05 METEO:BARBERINO DI MUGELLO16°  QuiNews.net
Qui News mugello, Cronaca, Sport, Notizie Locali mugello
martedì 20 aprile 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Milano, le notti violente all'Arco della Pace

Attualità giovedì 25 febbraio 2021 ore 19:17

Covid, 27 casi in 24 ore nel Mugello

Un incremento dei contagi è stato registrato anche nel Mugello. Nelle ultime 24 ore la curva epidemiologica ha superato la soglia media di Febbraio



BORGO SAN LORENZO — Il Mugello stavolta ha seguito l'incremento dei contagi registrati a livello metropolitano ed ha registrato 27 nuovi casi nelle ultime 24 ore. Erano 12 nel bollettino precedente reso noto dalla  Asl Toscana Centro.

La Città metropolitana di Firenze intanto ha rilevato 369 tamponi positivi in più rispetto al precedente bollettino sanitario, un incremento che diventa il nuovo picco del 2021.

I dati della prima settimana di Febbraio avevano alzato la soglia della curva epidemiologica, sforati poi in più occasioni ma sempre all'interno del segmento contenuto tra i 200 ed i 300 contagi giornalieri, il nuovo dato supera i 350 nuovi casi e riporta il grafico sui livelli del 2020.

Nei 369 positivi in provincia di Firenze, 128 in zona empolese, sono emersi contagi anche a  Barberino Mugello 3, Borgo San Lorenzo 6, Dicomano 4, Firenzuola 3, Scarperia e San Piero 5 e Vicchio 6.

Sono ad oggi 42.008 i casi complessivi registrati nell'area metropolitana di Firenze dall'inizio della pandemia.

Per leggere i dati del bollettino sanitario relativi all'intera Regione Toscana clicca qui.

Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
La curva epidemiologica nel Mugello passa dai 18 tamponi positivi di domenica agli 11 di lunedì. Calano ancora i dati metropolitani
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Gianni Micheli

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

CORONAVIRUS

Attualità