QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
BARBERINO DI MUGELLO
Oggi 23° 
Domani 20° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News mugello, Cronaca, Sport, Notizie Locali mugello
mercoledì 20 settembre 2017

Cronaca sabato 19 agosto 2017 ore 12:41

Droga, coltelli e risse, espulso perché pericoloso

I carabinieri di Scarperia hanno accompagnato alla frontiera aerea di Peretola un giovane albanese espulso per la sua estrema pericolosità sociale

SCARPERIA-SAN PIERO A SIEVE — Lo hanno rintracciato in una frazione del Comune di Scarperia e San Piero a Sieve i carabinieri incaricati di portarlo in aeroporto a Firenze per il rimpatrio. L'uomo, un 27enne albanese, è stato ritenuto socialmente pericoloso tanto che le luglio scorso è scattato nei suoi confronti il provvedimento di espulsione emesso dalla procura fiorentina. 

Era irregolare in Italia e a suo carico ha una condanna per detenzione continuata di stupefacenti con sentenza divenuta definitiva nel 2013. Non solo, nel suo 'curriculum' figurano anche due denunce per rissa con uso di coltelli e porto di oggetti atti a offendere. Quanto è bastato a far scattare il suo trasferimento a Peretola dove è stato imbarcato sul primo volo utile per Tirana

Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità