QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
BARBERINO DI MUGELLO
Oggi 10°27° 
Domani 23° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News mugello, Cronaca, Sport, Notizie Locali mugello
domenica 22 aprile 2018

Cronaca domenica 18 marzo 2018 ore 22:30

Rapisce una bimba e minaccia di gettarla nel fiume

L'uomo ha strappato la bimba di 2 anni dalle braccia della madre, ospite di un centro d'accoglienza. E' stato bloccato dai carabinieri sul fiume Sieve



BORGO SAN LORENZO — Ha rapito la piccola di appena due anni da un centro di accoglienza del Mugello, poi si è diretto sul fiume Sieve minacciando di colpire la bimba con un bastone e di gettarla in acqua.

L'uomo, un nigeriano di 27 anni, richiedente asilo, avrebbe rapito la bambina per vendicarsi di alcuni connazionali che lo avevano denunciato per maltrattamenti in famiglia e violenza sessuale ai danni della moglie, motivo per cui era stato anche allontanato dal nucleo familiare.

Una pattuglia di carabinieri, intervenuta sul greto del fiume, è riuscita a salvare la bambina in tempo bloccando l'uomo.

La piccola è stata trasportata al pronto soccorso dell'ospedale di Borgo San Lorenzo, in stato di leggera ipotermia, ma è stata dimessa dall'ospedale e riconsegnata alla mamma.

L'uomo si trova piantonato nella caserma dei carabinieri di Borgo San Lorenzo.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Cronaca

Cronaca