QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
BARBERINO DI MUGELLO
Oggi 9° 
Domani 8° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News mugello, Cronaca, Sport, Notizie Locali mugello
venerdì 02 dicembre 2016

Attualità mercoledì 27 gennaio 2016 ore 17:43

Si accelera sulla sede del 118

Iniziati i lavori di preparazione dell’area dove sorgerà il prefabbricato si è fatto il punto della situazione in un vertice tenutosi in municipio

MARRADI — La struttura prefabbricata, che verrà realizzata vicino al magazzino delle Ferrovie, si svilupperà su un unico livello a piano terra, con locali 118 e guardia medica, ambulatorio, locali per il personale medico e volontari, per una superficie complessiva di circa 200 metri quadrati. Mentre la palestra per la riabilitazione sarà dislocata in altra sede. 

Presente all'incontro per fare il punto della situazione, il sindaco Tommaso Triberti e gli assessori Marzia Gentilini e Rudi Frassineti, il rappresentante della Direzione sanitaria Asl Toscana Centro Emanuele Gori e la responsabile del 118 Lucia De Vito, il direttore della Società della Salute Mugello Massimo Braganti, i responsabili del Settore Tecnico di Asl e Comune, oltre a rappresentanti della locale Misericordia. 

In particolare si è discusso del progetto esecutivo aggiornando la previsione e le dimensioni degli ambienti che ospiterà la sede provvisoria del 118 e guardia medica, aumentando gli spazi per operatori e volontari della Misericordia.

Soddisfatto il sindaco Tommaso Triberti: “Siamo alla stretta finale, manca ormai poco alla consegna dei lavori fissata per fine maggio - sottolinea -. Arriviamo a risolvere una questione annosa e questa Amministrazione se ne è fatta carico immediatamente entrata in carica, spingendo sull’acceleratore. Nel vertice in Comune con i responsabili Asl abbiamo dato il via libera definitivo al progetto - prosegue - con un aggiustamento degli spazi interni per rispondere alle esigenze di tipo organizzativo che la Misericordia ci ha segnalato. Grazie alla disponibilità della Asl il prefabbricato è più che raddoppiato, passando da 88 a 196 metri quadri, con spazi funzionali per i servizi e i volontari della Misericordia”.

Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Info Aziende

Attualità

Cronaca