QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
BARBERINO DI MUGELLO
Oggi 22°24° 
Domani 22°28° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News mugello, Cronaca, Sport, Notizie Locali mugello
domenica 24 luglio 2016

Attualità mercoledì 30 marzo 2016 ore 10:49

Chiusura della biglietteria, il Comune non ci sta

Il sindaco Omoboni e il presidente dell'Unione dei Comuni scrivono a Trenitalia e Regione chiedendo certezze sul servizio della biglietteria

BORGO SAN LORENZO — L'annuncio della chiusura della biglietteria della stazione ferroviaria di Borgo San Lorenzo è arrivato come un fulmine a ciel sereno: una nota affissa allo sportello e le successive informazioni relative ad aperture garantite solo in alcuni giorni per consentire un agevole rinnovo degli abbonamenti.

Il sindaco Paolo Omoboni ha scritto una mail al direttore regionale di Trenitalia per avere da un lato informazioni dettagliate sulle cause e sulle soluzioni prospettate a dette chiusure. 

Dalla risposta di Trenitalia si evince che le problematiche relative all'apertura della biglietteria sono causate dall'astensione dal lavoro prevista dalla legge di cui deve usufruire chi è stato chiamato a sostituire il precedente addetto andato in pensione. Tale assenza si protrarrà quindi per alcuni mesi. Al momento l'alternativa alla chiusura è stata perciò individuata in una parziale presenza di personale in giorni preventivamente comunicati.

Alla luce di quanto emerso il sindaco e il presidente dell'Unione Montana dei Comuni del Mugello hanno chiesto alla Regione che si faccia portavoce dell'istanza di richiesta del rispetto dei contratti di servizio nei confronti di Trenitalia. 

Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità